Destinazione

48 ore a Parma con le influencer Marina Semenova e Nastasia Nikonova

Le star dei social di origine russa hanno esplorato i dintorni di Parma, durante il loro periodo di pausa invernale.

01

Giorno uno

"Dopo essere atterrate ieri sera all'aeroporto di Milano Malpensa, Nastasia (@pullya) e io siamo andate subito a dormire al Grand Hotel Salsomaggiore, per un sonno rigenerante prima di una lunga giornata di esplorazione", dice Marina Semenova (@memmarie).

"La prima tappa in programma è stato lo shopping al Fidenza Village, dove abbiamo esplorato tutti i negozi: i nostri preferiti sono stati Baldinini, Patrizia Pepe, Pinko e P.A.R.O.S.H.".

"È stato bello essere accolte da un'hostess che parlava russo in The Concierge, la zona VIP del Village", aggiunge Nastasia. "Dopo aver setacciato tutti i negozi, ci siamo fermate per un delizioso pranzo da Villano, dove le prelibatezze locali di Parma vengono servite su piatti variopinti e la pasta fresca viene cotta davanti ai tuoi occhi".

"La prima sera siamo andate al Castello di Tabiano, un antico insediamento sulle colline nelle vicinanze, per fare un giro e per cenare. Il ristorante propone piatti a base di verdure, frutta ed erbe coltivate nel suo giardino e nel suo frutteto".

Dopo aver setacciato tutti i negozi, ci siamo fermate per un delizioso pranzo da Villano, dove la pasta fresca viene cotta davanti ai tuoi occhi.

Nastasia Nikonova

Influencer

02

Giorno due

"Abbiamo passato la mattina a goderci il più possibile la bellissima spa dell'hotel. È unica per via delle sue acque termali dalle proprietà rinvigorenti", dice Marina. "Poi, dopo la colazione, abbiamo fatto una visita guidata della storica Piazza Giuseppe Garibaldi, il cuore di Parma, con molti edifici romani da vedere".

"Da lì, abbiamo poi gustato qualche prelibatezza nel ristorante Sorelle Picchi, dove abbiamo assaggiato il migliore prosciutto di Parma della regione", dice Nastasia".

"Nel resto del pomeriggio abbiamo visitato alcune delle attrazioni più famose della zona. Abbiamo fatto tappa alla Galleria Nazionale di Parma, dove sono esposte le opere di Leonardo da Vinci, e al Museo Enzo Ferrari, dove abbiamo testato le nostre abilità al volante con il simulatore di Formula Uno".

Scopri di persona Parma e Fidenza Village.