Style

Federica Delsale a supporto della sostenibilità

La modella italiana ci mostra il suo guardaroba eco-friendly.

Dopo aver indossato l’abito firmato Gilberto Calzolari vincitore del Green Carpet Talent Competition di Camera Nazionale della Moda Italiana, non dobbiamo sorprenderci se Federica Delsale (@federicadelsale) è oggi una delle icone della moda ecosostenibile.

Dietro le quinte dello shooting autunnale per The Bicester Village Shopping Collection la modella ci svela i brand ecosostenibili che più ama e quanto sia orgogliosa di poter raccontarne i valori ai suoi 154,000 followers.

“Scelgo sempre i brand più attivi nella sostenibilità”, ci dice Federica “per essere sicura che il mio guardaroba sia il più possibile eco-friendly”.

“Guardo con curiosità anche a quei brand emergenti che, tuttavia, stanno contribuendo in modo consapevole ed attivo. Anch’io, come influencer, mi impegno a collaborare con questi brand il più possibile grazie ai miei canali social, nella speranza che questo possa diffondere sempre più il valore della sostenibilità.

Chissà, magari tra non molto i brand eco-friendly saranno sempre di più!”

Quali sono, quindi, i brand più amati dalla modella?

“Adoro Stella McCartney e Vivienne Westwood! Il vestito che indossava oggi Eugenia Silva nello shooting era meraviglioso – era di Vivienne Westwood!”

Anch’io, come influencer, mi impegno a collaborare con questi brand il più possibile grazie ai miei canali social, nella speranza che questo possa diffondere sempre più il valore della sostenibilità.

Federica Delsale

Influencer

Attraverso estratti del proprio quotidiano la giovane mamma promuove sui social l’importanza di uno stile di vita eco-sostenibile, trasmettendone tutto il valore ai propri follower.

Dopo lo shooting Federica ha visitato Bicester Village promuovendo il ritorno di BFC Designer Pop-up, la boutique nata da una collaborazione con the British Fashion Council.

“Bicester Village è sempre in prima fila quando si tratta di sostenibilità, così come le ultime collezioni arrivate al Designer Pop-up store che, tra gli altri, portano le firme di Erdem, Phoebe English, Marques’ Almeida” aggiunge.

“La sua apertura conferma ancora una volta l’impegno di Bicester Village nel supportare i talenti emergenti”.